Slitta al 01-01-2022 l’entrata in vigore dell’assegno unico

Sembra orami ufficiale lo slittamento al 01/01/2022, dell’assegno unico, a causa dei tempi stretti per i decreti attuativi e alcune criticità da risolvere, e  che andrà a sostituire tutte le agevolazioni ad oggi presenti, dalle detrazioni fiscali, bonus bebè e assegno nucleo famigliare che rimarranno per tanto in vigore fino al 31-12-2021,

Sempre più ufficiale sembra essere l’impossibilità di cedere  l’assegno al coniuge in caso di separazioni

Condividi l'articolo:
error